Questo sito utilizza cookies che memorizzano le tue preferenze di navigazione rendendo più facile la tua esperienza. L'uso del sito costituisce accettazione implicita dell'uso dei cookies.

Documento senza titolo

Il punto dei risultati del Circolo Velico Canottieri Intra

Dopo la partecipazione della squadra agonistica CVCI alla 1ª Italia Cup ad Andora, dove Andrea Ribolzi ha debuttato nella classe olimpica Laser Standard, trasferta per gli atleti in Sicilia a Ragusa per l'impegnativa sfida della della 2ª Italia Laser Cup di vela.

Otto le prove di regata  disputate nei tre giorni di gare al termine delle quali  il Circolo Velico Canottieri Intra è riuscito a piazzare i propri atleti  tra i migliori. Otto le prove di regata  disputate nei tre giorni di gare al termine delle quali  il Circolo Velico Canottieri Intra è riuscito a piazzare i propri atleti  tra i migliori.
Obiettivo subito centrato per Andrea Ribolzi, giunto 9º in classifica generale ,il quale puntava a classificarsi a questa Italia Cup entro i primi dieci migliori velisti .
15º posto per Gabriele Besozzi, che dopo un po’ di sfortuna nelle prime prove di regata,recupera posizioni in classifica con due ottime prove nella giornata finale.
Nella prima metà della classifica si piazza bene anche Mattia Garrasi.
Iniziati in questi giorni presso il CVCI anche  gli allenamenti per i piccoli della squadra agonistica che ad Aprile a Livorno parteciperanno al Campionato Nazionale Laser Bug.

Fonte articolo: VCO Azzurra